mardi, juin 20, 2017

Really nothing to say about this

Io ho un salumiere che tenta sempre di fregarmi. Io pago la carta come
fosse bresaola. Mette una fetta di bresaola, un foglio di carta, una
fetta di bresaola, un foglio di carta... Appena entro in negozio mi
guarda e sembra voglia dire: "Guardi, oggi ho della Fabriano che e' la
fine del mondo!". Se voglio la bresaola sono costretto ad andare in
cartoleria...! Eh, gia', che a voi non e' mai capitato che andate dal
negozio di alimentari, chiedete un etto di stracchino, e il commesso ne
taglia un bel pezzo, lo sbatte sulla bilancia (si', lo sbatte con tutta
la forza che ha, neanche fosse un mattone), guarda e dice: "Fa due etti:
e' lo stesso?". Ma come?! Te ne ho chiesto un etto! E' come se
andassi a fare il biglietto del treno per Roma, e l'impiegato mi
dicesse: "Va fino a Reggio Calabria: e' lo stesso?".
-- Carlo Denei dei Cavalli Marci


on the mardi 20 juin 2017, 15:11:02 (UTC+0200)

Aucun commentaire: